Canicatti: emergenza loculi al cimitero | Onoranze Funebri 24

Canicatti: emergenza loculi al cimitero

16-05-2018 22:01

AGRIGENTO - Un problema davvero singolare coinvolge (di nuovo) il cimitero di Canicatti dove è in corso una vera e propria emergenza loculi, con cittadini che in caso di morte di un loro caro, si vedono inseriti in una lista d'attesa, per poter dare una degna sepoluta ai loro defunti.
La ragione di tale attesa è legata al fatto che, al cimitero del comune siculo, non sono più disponibili loculi.
Chiaramente questa emergenza riguarda tutti coloro che non dispongono già di un loculo riservato, di un'edicola o di una cappella gentilizia. La soluzione, che ha funzionato per un po' di tempo, di utilizzare le fosse comuni, non è più percorribile dal momento che anche queste sono ormai piene e inutilizzabili.
Per questo motivo il comune di Canicatti ha deciso di far fronte alla difficoltà acquistando loculi prefabbricati (per il momento 20).
Tuttavia, la Giunta Comunale del Comune agrigentino si è riunita per trovare una soluzione migliore infatti, per evitare che in futuro si ripresenti quest'emergenza al cimitero di Via Nazionale, è stato deciso che intervenire tramite la ricostruzione dei loculi. Il costo dei lavori, che saranno realizzati su base d'asta, si aggira sui 330 mila euro.
I lavori in programma amplieranno il cimitero e consentiranno la costruzione di altri nuovi loculi, andando così a risolvere definitivamente questa emergenza.